Guida semplice al Forex Trading

Comment

Guide

Il FoReign Exchange, ossia il Forex, è un mercato nel quale gli investitori possono operare e scambiare diverse valute estere con operazioni che si svolgono eslusivamente per via telematica: gli operatori di mercato possono effettuare trattative in ogni momento della giornata in quanto il mercato virtuale è aperto 24 ore su 24, per quanto riguarda la tassazione va specificato che in Italia le plusvalenze non sono soggette a tassazione se l’operazione è limitata: ha una durata inferiore ai 7 giorni ed un valore di meno di 51mila euro.  Questo mercato dei cambi o mercato valutario consente al trader di operare con tutte le valute del mondo che possono essere scambiate in ogni momento ad un prezzo concordato di mercato (over-the-counter – OTC); nel mercato Forex non si effettua un reale scambio di valute ma si procede con la stipula di contratti: nel Forex Trading il contratto viene stipulato fra il trader ed il broker, che per poter lavorare deve essere in possesso dell’autorizzazione da parte della Consob. Se ne deduce quindi che un privato non ha accesso diretto al mercato Forex ma si deve servire di un intermediario rappresentato da: una banca, un broker oppure una società di trading on line che eseguono la compravendita delle valute straniere che consente di ottenere da questa operazione un certo profitto. Nel contratto di Forex si individuano essenzialmente tre elementi fondamentali rappresentati da: le valute, quella da vendere e quella da comprare; il tasso di cambio al quale si svolgono svolgere le operazioni; l’ammontare complessivo dell’operazione tenendo conto anche della percentuale minima di guadagno su ogni operazione.

Per operare nel Forex Trading è necessario accedere ad uno dei siti specializzati in trading dopo aver acquisito alcune conoscenze basiche su questo mercato e dopo aver fatto una certa pratica utile per poter procedere vantaggiosamente ad acquisti e vendite di diverse valute. Dal momento che le valute si scambiano in coppia, è bene valutare il tasso di cambio della coppia di valute in quanto corrisponde all’importo di una valuta di quotazione che è possibile acquistare per un’unità di valuta di base; la coppia di valuta con la maggiore attività di trading è l’EUR/USD. Attraverso la pratica è possibile effettuare delle operazioni vantaggiose, anche se il consiglio da seguire sempre quando si opera in ogni mercato finanziario è quello di non rischiare grosse somme di denaro, è conveniente effettuare piccoli investimenti prefissandosi un tetto massimo di spesa da non superare mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *