Polizza casa o RC Famiglia: cos’è

Comment

Assicurazione Casa

Le compagnie assicurative offrono diverse soluzioni per tutelare il nucleo familiare e che consistono nella stipulazione di una polizza casa nota anche come RC Famiglia. Sono disponibili diverse tipologie di assicurazioni casa che cercano di rispondere alle esigenze di un ampio target di clienti, con lo scopo di tutelare gli assicurati in caso di danni legati al furto, eventi calamitosi, per garantire una forma di tutela legale, per proteggere il bene immobiliare da eventuali danni involontari causati dagli stessi membri del nucleo familiare. In particolare, la sottoscrizione di una polizza assicurativa per la propria casa fornisce una protezione non solo per il bene immobiliare ma anche per il suo contenuto, limitando il peso di eventuali spese che si potrebbero verificare nella propria abitazione. Le assicurazioni casa non sono tutte uguali, di solito la polizza casa viene proposta dalle compagnie assicurative sotto forma di assicurazione globale e di assicurazione multirischio; il tipo di assicurazione globale è indicata a quei soggetti che abitano in un condominio oppure in un fabbricato globale di cui non si è proprietari, invece l’assicurazione multirischio riguarda un più variegato ventaglio di coperture e si rivolgono principalmente ai proprietari di un immobile ad uso abitativo. Nello specifico l’assicurazione casa multirischio prevede la copertura di più situazioni che devono essere indicate nel contratto assicurativo nella fase di stipula facendo attenzione ad ogni clausola riportata nel testo; il contratto assicurativo può garantire delle coperture in caso di danni che possono sorgere in caso di: calamità naturali, alluvioni, eventi sismici, furti in casa.

L’assicurativa casa offre così la copertura del costo delle eventuali spese derivanti da danni a carico del bene immobiliare grazie al pagamento delle diverse rate della polizza annuale che vanno a costituire la somma di denaro con cui si propone il risarcimento per saldare i costi legati a: danni accidentali, furti e calamità, a patto che le diverse situazioni da coprire siano state stabilite preventivamente nel contratto della polizza. Si ha la possibilità quindi di valutare quali ambiti sottoporre a copertura nel contratto di assicurazione casa focalizzando l’attenzione soprattutto sul danno accidentale. Chi intende sottoscrivere un’assicurazione casa spesso ritrova compresa nel contratto la garanzia di tutela legale in caso di controversie riguardanti la proprietà dell’abitazione, in tal caso l’assicurazione rimborsa o sostiene i costi per finanziare la situazione di danno o perdita nell’immobile ad esempio si ha il risarcimento delle spese legali in caso di controversie civili e legali legate all’abitazione nell’ambito familiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *