Trading intraday alla base delle opzioni binarie

Comment

Opzioni

Il comune trader deve imparare ad operare sul mercato online servendosi di determinate strategie e tecniche che prevedono l’impiego di specifici indicatori tecnici che permettono di studiare l’andamento degli asset finanziari sul breve e medio termine che risultano basilari per il trading intraday e multiday. Cosa si intende per il trading intraday? Si tratta di un tipo di trading adatto non solo alle opzioni binarie, ma anche ad altri strumenti finanziari. Chi investe in opzioni binarie, in quanto strumento del trading online, consiste in un investimento sull’andamento del prezzo di una materia prima, di un’azione di una società quotata, di un indice di borsa, di depositi che costituiscono i cosiddetti derivati ossia prodotti finanziari; nello specifico i derivati vengono suddivisi in: Forward/Futures, Opzioni, Swaps, ABS, derivati di credito. In riferimento alle opzioni va precisato che hanno la strutturazione di una sorta di contratto che permette il diritto di acquisto o di vendita di un sottostante e sono classificate in Call, danno facoltà a chi le acquista di comprare il sottostante ad una certa data ad un certo prezzo, ed in Put, danno facoltà a chi le acquista di vendere il sottostante ad una certa data ad un certo prezzo.

Le opzioni binarie in quanto costituiscono una forma di trading giornaliero si basano su una modalità di trading intraday in quanto si caratterizzano per delle scadenze a breve termine con apertura e chiusura di un’operazione nella stessa giornata all’insegna di un’operatività rapida che si esaurisce nel corso della giornata; in genere le operazioni relative alle opzioni binarie si caratterizzano per una scadenza di 60 secondi, 15 minuti, 1 ora, 3 ore. Le operazioni di trading intraday vengono impiegate come prassi comune su altri mercati finanziari prevedendo dei movimenti nel breve termine, con un’apertura massima di 24 ore, per cui gli investimenti possono essere aperti e chiusi anche diverse volte durante la giornata permettendo di ottenere un piccolo rendimento per ogni operazione. Anche il trader che opera nel breve termine deve partire da un’appurata analisi del timeframe dei grafici impostati su spiragli temporali della durata di: 60 secondi, 5 minuti, 15 minuti, 60 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *